Home
Prodotti
Azienda
Certificazioni
Download
Diventa Partner
Media
Area Riservata
Contatti

Vetri di Sicurezza

L'architettura d'oggi non può essere concepita senza il vetro come materiale da costruzione. Gli edifici moderni inondati dalla luce
naturale hanno bisogno di un vetro con proprietà particolari. Il vetro laminato combina in un solo strato di  vetro, con lo stesso aspetto di un vetro normale, le varie funzioni necessarie alle vetrate moderne.

Questo prodotto garantisce la sicurezza delle persone e degli edifici contro i vari pericoli

Gamma vetrate

La gamma di vetri di sicurezza comprende le combinazioni di vetri laminati di vari spessori con una o più pellicole di PVB (butirrale di polivinile) che determina la classe di sicurezza del vetro. Le più utilizzate tipologie di vetro laminato sono definite nella tabella sottostante:

Denominazione vetro

Pellicola PVB

Deposito LOW-E

Classe di resistenza

33.1

0.38 mm

No

33.1:

0.38 mm

Si

0.76 mm

Si

P1A

33.2:

44.1

0.38 mm

No

44.1:

0.38 mm

Si

44.2

0.76 mm

No

P2A

55.1

0.38mm

No

Lo Standard europeo DIN EN 356 - resistenza contro gli urti classifica i vetri in funzione della loro resistenza agli urti manuali. Il vetro è sottoposto a un impatto con una palla d'acciaio che pesa 4.11 kg lasciata cadere da varie altezze. La classe di resistenza dei vetri è determinata in conformità alla tabella sottostante:

Impatto palla d'acciaio di 4.11 kg (D=100 mm) lanciata da 4 altezze diverse

Classe di resistenza

Altezza di caduta

Numero impatti

P1A

1500

3 in triangolo

EN 356 P1A

P2A

3000

3 in triangolo

EN 356 P2A

6000

3 in triangolo

EN 356 P3A

P3A

P4A

9000

3 in triangolo

EN 356 P4A

P5A

9000

3x3 in triangolo

EN 356 P5A

Vantaggi

Sicurezza
mantiene l'integrità anche dopo aver rotto il vetro,
prevenendo il rischio di ferite

Incolumità
resiste ad urti ripetuti con oggetti contundenti

Protezione
può essere utilizzato nelle applicazioni che suppongono l'esposizione di oggetti di valore (vetrine)

Isolamento acustico
assicura un livello di
isolamento acustico
superiore ad un vetro
monolitico con lo stesso spessore

Protezione UV
protegge contro l'effetto di decolorazione causato dai raggi ultravioletti

Scheda tecnica

Superfice
coperta

Descrizione

Spessore

Ug [W/m2K]

Lt[%]

g[%]

Rw[dB]

33.1/14ar/4:

3

24 mm

1.1

80

59

33

33.1/12ar/6:

3

24 mm

1.3

79

62

33

3

24 mm

1.3

79

62

35

33.1/12ar/33.1:

33.1:/11ar/4/11ar/33.1:

3+5

24 mm

0.8

70

50

36

44.2/20ar/44.1:

3

38 mm

1.2

78

60

36

44.2/22ar/33.2:

3

38 mm

1.2

79

60

36

Cosa significa "Sicurezza" e "Incolumità"?

Anche se simili, le due parole definiscono nozioni diverse quando ci si riferisce al vetro. Il Vetro di sicurezza è un vetro che previene il rischio di incidenti in caso di impatto. Il Vetro di incolumità resiste ad urti esercitati manualmente, con armi da fuoco o esplosivi. Solo l'utilizzo del vetro adatto non è in grado di assicurare la protezione desiderata se non si utilizzano un telaio e un sistema di fissaggio adeguato. Perciò, è molto importante combinare le vetrate ad alte prestazioni con sistemi di ferramenta adeguati.

È indicato l'utilizzo del vetro di sicurezza per tutti i vetri delle porte e delle finestre posizionate a una distanza superiore a 1.5 m dal
pavimento. Inoltre, lo stesso vetro di sicurezza deve essere utilizzato per tutti i vetri fissi che si trovano a una
distanza minore di 0,8 m dal pavimento.

Heading 3

Heading 3

Heading 3

Heading 3